"...io, ...cresciuto fra i saggi ignoranti di montagna che sapevano Dante a memoria e improvvisavano di poesia, io, tirato su a castagne e ad erba spagna, io, sempre un momento fa campagnolo inurbato, due soldi d'elementari ed uno d'università, ma sempre il pensiero a quel paese mai scordato dove ritrovo anche oggi quattro soldi di civiltà ..." (Addio, F. Guccini)

29 maggio 2010

Vox populi... scene da un consiglio comunale.

Il popolo discorre ......

Quando la politica diventa ODIO.
Scene da un consiglio.
Quali potrebbero essere le cause o i motivi?
E' solo la forte voglia di un cambiamento o c'è dell'altro?
 
(anonimo)

E' la voglia di capire e fare qualcosa di buono per questo paese in Rovina.
E' la voglia di far star zitto per sempre chi dice che parlando e confrontandosi si sta "Perdendo tempo" e chi chiede 5 minuti per ogni intervento. 

Dico a tutti i consiglieri, assessori, sindaci e vicesindaci: non imbavagliate nessuno. Maggioranza o minoranza che sia. Se non avete tempo per stare al consigliO il tempo che serve (e per Turania servirebbero SETTIMANE, altro che 5 minuti), allora statevene a CASA! (anonimo)

STATO CONFUSIONALE
Se al consiglio Comunale, ormai, si và soltanto con tifosi organizzati o guarda spalle, Spettacolo indecoroso da mettere paura e far rabbrividire e da far passare il merito in secondo piano , perché lo spettacolo principale è la rissa, lo sfottò, la provocazione e la totale assenza di capacità di ascoltare, anzi con l’eccezione di pochi si fa a gara a sembrare i primi della classe…..
Se c’è: Chi parla e pensa di leggere il Santo Vangelo; Se chi pur essendo tra i responsabili del Dissesto-Disastro, non dice un cazzo; Se chi sa che non deve parlare eppure la sua pessima figura vuole comunque farla…..
Se gli assessori la figura comunque la fanno sempre…..
Se un Subentrato che voleva emendare è stato zittito a malo- modo da un Sindaco risentito (perché poi?) che impropriamente e molto fuori luogo, ha anche fatto un nome….
Se si arriva anche ad una rissa che non ricordavo dai tempi, duri ma schietti, (non c’erano squadristi allora) di Sangue a Turania,….
Se anche i Soliti, tra il già poco pubblico, fanno parte dell’arredamento,e perché no, forse anche io…. Dopo tanti Se, certo al novello Consigliere non è stata presentata una bella scena, perciò è veramente urgente riflettere davvero. Come dovremo riflettere tutti su frasi tipo: Mi candido perché voglio bene al mio paese, perché da anni cerco di migliorarlo ed è giunto il momento di spingermi a fare un passo importante; E’un modo per rendermi disponibile e mettermi in gioco in prima persona per risolvere i problemi, piuttosto che scadere nel famoso motto: “Tanto sono tutti uguali”. oppure : Io Andrea Di Paolo ho deciso di candidarmi perché amo questo paese ed insieme a questa lista ci sono i presupposti per fare qualcosa di concreto . Dovremo fare, Caro Cornacchia, una seria riflessione . Quelle su esposte sono dichiarazioni di intenti programmatici fatte da Domenica Valentini e da Andrea di Paolo. Che fine ha fatto la decenza? Cosa e come può cambiare o far cambiare idea in cosi poco tempo? Per te Mimma non sono più credibili le dimissioni per motivi familiari e per te Andrea è solo il ricadere nell’errore già commesso da tuoi familiari?!?! Per entrambi, fosse una sorta di codardia o cieca obbedienza clericale? Se lo scopo è di dimettersi a catena fino a quando non sarà il turno del Nuovo Faro delle Genti, lo spettacolo sarebbe di una immoralità unica oltre che rivoltante. Come potrete,e con voi tutti gli altri componenti della lista, chiedere di nuovo un Voto se poi quelli eletti, quindi si presume i più rappresentativi, comunque i più votati, debbono dimettersi per fare spazio ai non eletti e pertanto meno rappresentativi? Se i subentranti avessero veramente più capacità, perché non furono eletti allora…? A chi si vuole arrivare? Chi è l’innominato che risolverà i problemi di Turania considerando che in tema di dimissioni anche i non eletti hanno ben pratica? Quanto vale una svendita elettiva per far posto ai : Sonoramente Trombati. E se queste dimissioni fossero correlate alla, ormai, insostenibilitàdella sopportazione di un Padrino-Padrone? Che Confusione! Ciao Saluti a tutti.
 
(anonimo)

Mercoledi 26 maggio il consiglio comunale di Turania ha toccato il fondo e questo per colpa sempre delle stesse persone, infatti mai nella storia si è assistito ad un consigliere che rovescia un tavolo e aggredisce un altro consigliere o, a spettatori che scavalcano il cordone minacciando di tagliare la testa a tutti.Questo signori non è ammissibile! queste persone ,già protagoniste alla cava un anno fà, non possono venire al consiglio, scortate da gorilla,e attendere l'occasione giusta per sfogare la loro rabbia come degli holigans.(sarà un caso ma è successo al primo consiglio senza carabinieri) Hanno stufato! si devono DIMETTERE! A Turania non servono!non cambieranno mai ,dove c'è un aggrerssione ci sono loro ora basta!Al sindaco e sopratutto all' altra opposizione ,quella civile, chiedo di lasciare stare ogni polemica inutile,sopratutto quelle sul passato che non fà crescere,e di prendere le distanze da questi elementi che già dalla campagna elettorale dello scorso anno dimostravano, co le varie aggressioni verbali riportate su internet,di non avere a cuore l'interesse del paese ma solo di crearsi una valvola di sfogo per le loro repressioni.tornassero al Tufello o a San Basilio Turania non li vuole!  (anonimo)

La ritirata allu montarozzu
Signori e Signore che state "blindati" lassù che della democrazia ne fate un vanto, della trasparenza un motto, attenti a chi vi stà accanto che prima o poi ve rompe lu muccu. Il lupo perde il pelo ma non il vizio(anonimo)

Ma perchè quando si parla di dimissioni si indicano solo 2 persone e non tutti quanti??? Perchè quando si analizzano i fatti non si legge un quadro completo della situazione ma si guarda soltanto quello che fa più comodo??? Perchè, allora, se vogliamo parlare di dimissioni a catena non parliamo di tutte quelle avvenute durante questo anno ma ci limitiamo (scusa il ripetitivismo) solamente a quelle di due consiglieri??? Perchè tutte quelle domande che ci sono nell'articolo non ce le facciamo anche per il consigliere Clemenzi Domenico che si è comportato come gli altri??? Vedi caro Cornacchia è anche con questi atteggiamenti che si vede che a Turania NON ci sarà MAI un cambiamento. La gente NON E' obiettiva si vede solamente quello che fa più comodo!!! (anonimo)

Per tutti quanti ONERI ed ONORI!!! Questi sono gli oneri che si devono per chi ha preso gli onori!!! (anonimo)

E' uno schifo! Uno schifo e basta!!! Ma non solo quello che è accaduto l'altra sera ma anche come viene amministrato questo paese!!! Ma che si governa così un paesino come il nostro??? Siamo governati da un'opposizione in parte iper aggressiva ed in parte iper passiva. Se invece parliamo della maggioranza diciamo che Turania è stata messa in mano a dei bambini che investiti di un minimo di importanza pensano di essere dio in terra basti vedere che alle manifestazioni ( quelle poche che ci sono) neanche toccano il suolo quando camminano, a dei consiglieri che neanche sanno di essere consiglieri e quale siano i loro ruoli, a degli amministratori che pur essendo stati reimpastati in altri incarichi continuano a fare quello che facevano prima cioè niente ad un sindaco che viene una volta a settimana e dovrebbe essere super partes (perchè volente o dolente comunque è lui che a vinto e che dovrebbe essere il sindaco di tutti e non solo di una parte della popolazione)mentre invece è solo partes perchè una volta a Turania si rintana nel quartier generale di S. Andrea contornato da guarda spalle/guarda interessi personali e guai a farsi un giro a piedi per TUTTO e dico TUTTO il paese vederlo dialogare con TUTTI e dico TUTTI gli abitanti per conoscere i loro pensieri e le loro opinioni( questo è un gesto che magari non risanerebbe i debiti però sarebbe molto importante agli occhi di tutti). Possibile dico io che questo piccolo pezzettino di terra chiamato turania si meritasse questa fine??? Si è veramente toccato il fondo, ma non contenti lo si sta raschiando per cercare di arrivare più in basso!!! (anonimo)

Scusate l'intromissione io ero tra i presenti di quel giorno maledetto ancora insistete col millantare di fantomatiche violenze contro la persona dell'allora neo sindaco e dei suoi scagnozzi? quando dei loschi figuri registravano con furbizia i commenti delle persone presenti quel giorno? per favore siete ridicoli e state diventando la barzelletta della piana del turano grazie per averci fatto raschiare il fondo del barile con i denti.....(anonimo)


E piangete pe qualche schiaffo che nemmeno è volato?
Io un paio de mazzate fatte bene le darei volentieri a parecchi 
lxxxxi che c'erano e che ancora hanno la faccia tosta di farsi vedere. Se ne vedono sia tra la minoranza che nell'amministrazione eletta. Mandate a casa chi c'ha rovinato. Non vi vogliamo più vedere! 
(270mila euro)

Io quel giorno di un anno fa non c'ero, ma ho sempre sentito parlare di video fatti su presunti comportamenti tenuti di alcune persone, ma mi domando, a distanza di un anno, dove sono finiti questi video??? Come mai non sono mai saltati fuori??? Ve lo dico io il perchè, non sono mai stati resi pubblici non per bontà e clemenza della gente ma per il semplice motivo che sono tutte CAZZATE!!! CAZZATE PUNTO E BASTA!!!  (anonimo)

01 giugno 2010 11.06 - Scusate....io ero presente al consiglio e devo riconoscere che anche il sindaco è un provocatore. Passa dalla pseudo politica agli attacchi personali e familiari. A quel punto le reazioni possono essere uguali o contrarie. Tuttu i comportamenti vanno censurati e non debbono più ripetersi. A Turania ci siamo noi. Una parte del consiglio comunale è sordo e corresponsabile dei danni economici e di più non vuole sentire che la legge è uguale per tutti, forse questo fa paura. Ciao (anonimo)

01 giugno 2010 12.40 - Scusate....io ero presente al consiglio e devo riconoscere che anche il sindaco è un provocatore. Passa dalla pseudo politica agli attacchi personali e familiari. A quel punto le reazioni possono essere uguali o contrarie. Tuttu i comportamenti vanno censurati e non debbono più ripetersi. A Turania ci siamo noi. Una parte del consiglio comunale è sordo e corresponsabile dei danni economici e di più non vuole sentire che la legge è uguale per tutti, forse questo fa paura. Ciao  (anonimo)

01 giugno 2010 13.39 -Tra l'altro il sindaco stesso si è scusato con Domenico Blasi, dopo la sfuriata di quest'ultimo.
Quindi di che parliamo?
E' sempre lo stesso signore che chiede al consiglio di Sbrigarsi e ripete all'infinito che stanno tutti li a perdere tempo.
Le strade sono 2... o il signore sa già come ripianare tutti i debiti (di sua tasca?), oppure non gliene frega proprio nulla di Turania
.
 (270mila euro)

1 giugno 2010 13.14 Caro anonimo del 1 giugno 2010 visto che eri presente al consiglio comunale e dici che il sindaco ha provocato, sai bene anche i motivi della sua provocazione, si continuano a mettere dei manifesti con tante cazzate, tante chiacchiere inutili, ha solo, e dico finalmente, risposto a tante provocazioni precedenti, e finalmente qualcuno sta facendo capire il perchè non è amato turania e la scarsa preparazione alla vita amministrativa...
Pagelle di un consiglio Comunale..
Sindaco Voto 7: finalmente ha risposto a tono, e con una semplice frase ha fatto venir fuori la vera naura di certe persone.
Lista 1 opposizione voto 3; ambigui, inutili.
Lista 2 trasp e legal. voto 0; ogni parola spesa per loro sarebbe troppo....
Maggioranza voto 6; stima e fiducia sperando che il secondo anno si possa lavorare con un po più di serenita e con qualche piccolo risultato in più...
Gente presente non tutta voto S.V.; presenze inutili e provocatrici d'altronde lo stile l'impronta è quella del finto messia, pecoroni.. 
(anonimo)


1 giugno 2010 15.11 -  Bè giudicando quello che è successo ed i voti dati dall'amico anonimo qui sopra direi che anche lui è un pecorone ma dell'altro ovile però... Io onestamente darei uno ZERO SPACCATO a tutti, vuoi per un motivo vuoi per un altro!!! Se poi vogliamo parlare di provocazioni allora come si giudicano i gesti dello stralcio dei manifesti??? Ogni volta che il comune mette un manifesto quello giustamente regge mentre come vengono messi altri manifesti contro il comune stranamente e dico stranamente (sarà un caso é...)vengono strappati!!! Se poi vogliamo parlare di altre provocazioni qualche tempo fa sono stati affissi alla portecchia nr. 2 avvisi di cui uno messo correttamente ed un altro messo al contrario!!! Come me le giudichereste voi queste azioni??? Vediamo se si riescono a trovare spiegazioni anche a questo?!?! PER ME NON CI SONO NE SCUSE NE TANTOMENO PAROLE SPECIALMENTE PER IL SECONDO GESTO!!! (anonimo)


1 giugno 2010 16.39 - Ma dopo la serata del 26 maggio ancora parlate ancora attaccate quelle cazzate che tristezza da leeder politico ad attacchino!il sindaco è ben troppo clemente a non denunciarvi tutti e potete scrivere ,cambiando nome, mille messaggi tanto sono i fatti che parlano per voi Vergognatevi. a quando le prossime dimissioni sbrigatevi altrimentilu palombaro entrera per pochi mesi! (anonimo)


1 giugno 2010 17.12Ha ragione l'anonimo l'ultimo dopo l'altra ser NO COMMENT.. lo strappo dei manifesti è un atto che non giustifico, ma quei manifesti sono pura e spicciola demagogia inutile... ORA BASTA abbiate il buon senso di stare in silenzio, e chiedere scusa, non al sindaco e alla giunta, in primis ai vostri elettori, per l'indegna figura che avete fatto...(anonimo)


1 giugno 2010 17.21 Anonimo dell 13:39 qui le scuse le dovrebbe fare il vostro 'capogruppo' ma a voi che prima vi ha fatto credere di voler cambiare Turania ma poi piano piano si capisce che aveva altr obiettivi...Finalmente è uscito allo scoperto... NON TROVATE SCUSANTI CHE SCADETE NEL RIDICOLO.(anonimo)


1 giugno 2010 17.29 - I comportamenti assunti nell'ultimo consiglio sono tutti discutibili, quelli però che trascendono in violenza sono da condannare fermamente. I responsabili, evidentemente non sono mai stati in un contesto pubblico e democratico, se non nel proprio clan (che pare si sia trasferito davvero allu Montarozzu)come ci ricordava un anonimo precedente.Tra i tanti commenti con l'eccezione del precedente e del terzo, nessuno affronta il discorso delle vere motivazioni relative alle DIMISSIONI. Pensano davvero di far entrare Lu Palombaru Mazza, per risolvere i problemi? Forse lui potrà spiegare a qualcuno che vuole giustamente sapere di tutte le dimissioni, su qualcuna eccellente, ma in quanto a risolvere i problemi, dobbiamo rammentarci che è stato cacciato da parecchie parti, e che comunque a Turania e dal comune di Turania o comunque dal pubblico in generale, ha avuto il suo bel tornaconto, anche parte antica e causa dei -270.000 euro. Se fosse lui il Faro (quello che aspettano), saremo condannati al buio o all'uso della sua "familiare" carta bollata. Comunque sarebbero quasi una bella Gaetta. (anonimo)


1 giugno 2010 17.40 - la cosa che ci lascia sbigottiti e come cazzo la pensano coloro che sono in lista con il messia vedere o sentire solo l'ombra del Palombaru al comune dovrebbe fargli rabbrividire la pelle si ricordano Letizia o Alvaro che si diceva e che dicevano quando erano in lista con Con il Vecchio sindaco... Be spero proprio che continuino a pensarlo e che facciano di tutto per mantenere elia, e poi ribellatevi i voti sono vostri, Comunque il 26 maggio 2010 abbiamo capito tante tente cose Vergogna...(anonimo)