"...io, ...cresciuto fra i saggi ignoranti di montagna che sapevano Dante a memoria e improvvisavano di poesia, io, tirato su a castagne e ad erba spagna, io, sempre un momento fa campagnolo inurbato, due soldi d'elementari ed uno d'università, ma sempre il pensiero a quel paese mai scordato dove ritrovo anche oggi quattro soldi di civiltà ..." (Addio, F. Guccini)

17 settembre 2009

Lu Tarramutu....Media intensità!


(La storia originale è stata diffusa in dialetto aquilano)

Pe’ fermamme, lu tarramutu m’ha t’ammazzàne,
Più fa lu strunzu e più io ‘ndosto.
Se solu lo sapisse come se smorza
glielo farrìa vedene io a ‘ssu strunzu.
Se retrovo  addò hau missu
lu bottò pe’ issu è lla fine.
Se spalla casa, io me llà refaccio
ppiù nòa  eppure ppiù meglio.
Pure senza un sòrdo, a costu de appiccicane
li mattuni co llo sputu, ma me llà refaccio.
Anzi, me llà refaccio bassa e tutta de taule,
cocì voglio prupriu vedene come se mette!
E’ solu sta cazzu de tremarella che me fa cacane sotto!!
Preché non è che quissu se la piglia solu co’ mme,
Su strunzu se la piglia co tutti quilli che ’ncontra.
Piccoli e rossi. Pure co’ 'ssì vecchitti che
ggià non ne poteanu ppiune da prima.
'Ssì porelluzzi steanu già stracchi pe’ fatti loro
e propriu non teneanu ppiù voglia de tribbulane.
Quesso a mmene prupriu non me va gghiò!!.
Ha ammazzatu ‘nsaccu de bardasci
che co’ nnui non c’entreano prupriu gnente,
prechè non eranu mancu de ecco.
Ma ‘ssu cornutu gl’ammazzati uguale, senza pietàne..
A che servìa tutta ‘ssa carneficina,  solo issu lo sane!!
Po’ mo’ me tocca vedè tutti ssi cavolu de esperti
che so’ venuti, che te guardanu e sembra che te stau a ddìne:
” Ma 'ome, maremma maiala, l’avete 'ostruite 'odeste vostre abitazioni?
Da noi sono tutte antisismiche, fino al decimo grado”.
Pure pe’ llà televisione  mo lo vau dicenno!
Antisimiche lu cazzu che ve sse frega!
So' più de trecent’anni che non se sentìa più
mancu ‘na trettacata e mo tutti ‘ssì carozzi
me vengu a ddìne che lo sapìano tutti.
Ma che sapèste vui? Chi ve ll’aea dittu, fraccazzu da Velletri?
Che c'iaèmmo da costruine nui gli bunkere?!
E ppoi me vengu pure a raccontane che
”Era una scossa di media intensità, 6,3 della scala Richter.
Non sarebbero dovute venir giù tutte 'odeste 'ostruzioni!
Ma te tu 'un sei stato molto attento alle regole 'ostruttive”,
Ma ddico io:” Addò cazzu li teneste vui tutti
'ssì contatori de tarramuti, appiccati co lli pennoli!?
Ma se ss’è spaccata la terra che appocaru
se gnottea mezzu munnu…ma ppe’ piacere!
A Onna ha fattu casamicciu e Monticchio,
che stane a 'ntiru de schioppu e che tène pure
le case più vecchie, è remastu loco e mancu se nne
so’ accorti che se stea a finane lu munnu!
A me me ss’è apertu lu cassittu de llù gabbinetto
a ddò ce tengo li ferri pe’ tagliamme l’ogne e
gl’oglio retrovatu dentro a llù lavandinu.
E llù cassittu era quillu che stea più bassu!
Me ll’ha retraulata tutta casa ''ssu cornutu!!
A quinatemu, che abbita a San Demetrio, non glieseso
smosse mancu le fotografie sopra a llù commò
e a Villa Sant’Angelo che sta a ddù passi da loco
ha fattu ’nsaccu de morti. Poeracci!
E’ come pe’ tutte le cose: a chi tanto e a chi gnente.
Pe' mme ‘na cosa sola è chiara:
che vui non ce capite prupriu ‘na mazza
(bbono Angelì non ce l’ha con te...non ti conosce ancora..)
'ssi strumenti che tenete addopreteli pe’ facce quara cosa.
Aru che “sabbia nelle costruzzioni”.
Ha scrocchiatu ‘na cazzu de botta
che appocaru venianu gghiò le stelle da llu celu
…aru che “media intensità”.
L’intensità, a certe parti, ci stèa prupriu tutta quanta.
Ma se sso’ cascate pure le piante!!
St’aota è toccato a nnui ma non è che
potete stavvene tantu tranquilli pure vui.
Mò nui ce semo ‘mbaratu, semo diventati
tutti esperti de  "terremotologia applicata”.
Sissignori, applicata preché so’ tre mesi
che rompe’ li cogliuni, giornu e notte, cocì aèmo fattu
pure la classificazziò delle scosse.
Aru che Mercalli e Rittere!!!!
Mo ve lo racconto io come stau le cose.
Lu tarramutu se reconosce pe quantu trogliaiu fane:
  • Essolu
  • Bottarella
  • Bella botta
  • Sileppa
  • Slenghera
  • Saràca
  • Petenga
  • Mortale de Iacoboni
  • ‘Ngulu a zieta
E quanno l’aète passate tutte come nnui
potete representavve tutti a fane gl’esperti

….. Media Intensità!

Ma ghiatevenne tutti  'affanculo!!